Il cavaliere e il drago

di e con Silvia Franco e UgoGiulio Lurini
costumi e oggetti di scena Marco Caboni
luci Silvia Bindi

Lo spettacolo si ispira alla fiaba de “Il cavaliere impavido e il drago meravigliato” scritto da Alba Calicchio e parla di un bambino o forse bambina che, da grande, vuole fare il cavaliere e per realizzare il suo sogno deve superare la sua più grande paura: i draghi.
In scena una strana signora; un aiutante tutto fare che accoglie i bambini.
Attraverso suoni e narrazione i bambini saranno trasportati nel fantastico mondo del cavaliere fino ad essere protagonisti della storia stessa.
Una fiaba sul coraggio e il superamento delle paure.
Una fiaba che parla di un sogno che si avvera dopo il superamento di prove faticose, e, come ogni fiaba che si rispetti: tutti vissero felici e contenti.